International Laboratory
of Architecture
& Urban Design

Termina il 17 ottobre 2021
GAVORRANO CHE VERRÀ
Un concorso per reinventare i luoghi e le comunità del futuro

Hai tra i 14 e i 19 anni?
Hai idee su quella che sarà la “Gavorrano che verrà”? Questo concorso fa per te!

Se sei appassionato e interessato al futuro del tuo comune per quanto riguarda l’agricoltura sostenibile, la realizzazione di nuovi servizi e la digitalizzazione delle attività produttive, sociali e culturali, presenta il tuo elaborato nella forma che preferisci (breve testo scritto, disegni e schizzi, power point, breve filmato) entro il 17 ottobre 2021 a prolocogavorrano@gmail.com

Al miglior elaborato verrà assegnato un premio finale di € 1000.

 


 

Gavorrano con le sue numerose frazioni, il suo vasto e complesso territorio e la sua storia tecnologica e di impegno civile è una delle realtà più dinamiche dell’Alta Maremma.
In particolare questa zona ha notevoli possibilità di sviluppo in una realtà ambientale ed economica in forte trasformazione. Nel prossimo futuro i giovani, ragazze e ragazzi di Gavorrano si troveranno di fronte a interessanti occasioni e sfide ed è importante che fin da ora comincino ad immaginare il futuro che caratterizzerà la loro vita e le attività dei luoghi in cui vivono. Questo è confermato dai progetti europei di next-generation EU e delle politiche per la transizione ambientale e digitale che verranno lanciate dall’Italia.

La Cattedra UNESCO “Pianificazione Urbana e Regionale per lo Sviluppo Locale e Sostenibile” e l’International Laboratory of Architecture and Urban Design – ILAUD (www.ilaud.org), attive da tempo nell’Alta Maremma, hanno istituito, in collaborazione con il Comune di Gavorrano e il Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane, un premio per le idee e i progetti che i giovani di Gavorrano ritengono più interessanti e innovativi per lo sviluppo sociale, economico, ambientale sostenibile di questo territorio.

In particolare appaiono importanti i problemi connessi allo sviluppo di un’agricoltura sostenibile e innovativa della conservazione e protezione dell’ambiente e delle risorse naturali, della realizzazione di servizi per uno sviluppo sociale ed economico inclusivo, per la digitalizzazione di attività produttive, sociali e culturali. Particolare attenzione andrà posta ai problemi ed alle esigenze dei giovani e al crescente ruolo delle donne nella nostra società.

Al concorso per il premio potranno partecipare ragazze e ragazzi tra i 14 e i 19 anni del Comune di Gavorrano, sia individualmente che in gruppi, fino a tre componenti (in questo caso sarà sufficiente che solo il capogruppo sia del Comune di Gavorrano).

Le proposte e i progetti potranno essere presentati nella forma ritenuta più opportuna dai partecipanti: breve testo scritto, disegni e schizzi, power point, brevi filmati o altre piattaforme digitali.

Una commissione composta di amministratori, professionisti, imprenditori, valuterà i progetti e assegnerà il premio “GAVORRANO CHE VERRÀ” del valore di 1000 €.

Guests
,
Organisation
Cattedra UNESCO “Pianificazione Urbana e Regionale per lo Sviluppo Locale e Sostenibile” International Laboratory of Architecture and Urban Design - ILAUD UNITWIN Network in Global Pharmacy Education Development United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization Comune di Gavorrano Parco Nazionale delle Colline Metallifere Grossetane
Il bando è scaricabile tramite questo QR code

International Laboratory
of Architecture
& Urban Design

First Contact

Contacts